Cronaca

Coronavirus, lunedì a rapporto dal prefetto mentre De Luca attende gli abitanti del Nord

Maria Carmela Librizzi ha convocato a Palazzo del Governo un vertice con Forze dell'Ordine, sindaci, Asp e Protezione civile per fare il punto della situazione. Il primo cittadino metropolitano si dice pronto ad accogliere i cittadini delle regioni interessate dal contagio

Lunedì si tirerà un bilancio sulle misure di prevenzione e gestione dell'emergenza da coronavirus. Il prefetto ha convocato una riunione del Comitato Ordine e Sicurezza Pubblica per l'esame congiunto delle misure di prevenzione da Covid-19. Alla riunione sono invitati a partecipare, oltre ai vertici delle Forze dell’Ordine, i sindaci, il direttore generale dell’Azienda Sanitaria Provinciale, il comandante provinciale dei Vigili del Fuoco,  il dirigente del dipartimento di Protezione Civile e il dirigente dell’Ufficio Scolastico Provinciale.

Ieri il sindaco metropolitano Cateno De Luca aveva dichiarato: "Vogliamo distinguerci dal travisamento di affermazioni  che non appartengono alla città ed alla provincia di Messina. È stucchevole alzare barricate nei confronti degli abitanti del Nord. Così non si fa altro che alimentare la confusione a discapito del nostro precario sistema produttivo e turistico, la chiusura a coloro i quali dal Nord scendono in Sicilia - conclude il primo cittadino - è un messaggio che sia dal punto di vista economico che soprattutto dal punto di vista culturale, non rispecchia la nostra natura vocata all'accoglienza".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, lunedì a rapporto dal prefetto mentre De Luca attende gli abitanti del Nord

MessinaToday è in caricamento