Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Coronavirus, la Regione vara nuove misure: ecco quello che c'è da sapere

L'ordinanza contingibile e urgente del governatore Nello Musumeci. Regole su attività commerciali, trasporti e obbligo di mascherina. Cosa fare se si viene contagiati

La Regione ha emanato una nuova ordinanza contingibile e urgente adottando ulteriori misure per prevenire la diffusione del coronavirus. Per i sicilia nuove regole da seguire riguardo trasporti, attività commerciali, sport e obbligo di indossare la mascherina. Il diktat, in accordo con l'ultimo Dpcm del 13 ottobre scorso. 

Le principali novità riguardano il trasporto pubblico sia su terra che su mare. In particolare è consentita l'occupazione dell'80% dei posti a sedere e in piedi. Inoltre, ogni cittadino di età superiore ai 6 anni è tenuto ad indossare la mascherina nei luoghi pubblici all'aperto e al chiuso, in luoghi diversi dalla propria abitazione. Dispensato dall'obbligo chi pratica attività sportiva o soggetti con patologie e disabilità non compatibili con l'utilizzo della mascherina. 

In caso di contagio da coronavirus è opportuno comunicare il proprio stato di salute al medico di base o all'Asp, rimanere in isolamento per almeno dieci giorni, comunicare alla stessa Asp i nominativi dei conviventi. Terminata la quarantena sarà possiibile eseguire il tampone rapido. 

Leggi qui l'ordinanza completa: Ordinanza contingibile e urgente n. 42 del 15 ottobre 20-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, la Regione vara nuove misure: ecco quello che c'è da sapere

MessinaToday è in caricamento