rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca

Torna l'emergenza Covid nelle Rsa, a Galati Marina oltre venti contagi

I casi fra degenti e operatori sanitari. Stretto monitoraggio e ricovero dei pazienti con sintomatologia in ospedale. Nuovi positivi anche a San Piero Patti e Venetico Marina

Aumentano i casi di positività nelle Rsa di Messina e provincia. Un dato in netta crescita non solo per quanto riguarda i degenti ma anche per gli operatori sanitari. Particolare attenzione a Villangelo di Galati Marina dove nell’ultima settimana i soggetti positivi sono oltre venti fra ospiti e operatori.

Una ragione in più per intensificare l’attività di monitoraggio su una fascia di popolazione particolarmente a rischio e per la quale le misure di biocontenimento da adottare devono essere puntuali e tempestive.

Casi di positività anche nella Rsa di San Piero Patti e Venetico Marina.

E’ utile ricordare che, in tutti i casi di accertata positività, il personale dipendente va subito posto in isolamento presso il proprio domicilio mentre i soggetti ricoverati e che hanno avuto il contagio, vanno isolati nelle apposite strutture dedicate (non presenti tutte le Rsa ma solo in alcune come ad esempio all’Opus). Nei casi in cui si riscontrino quadri sintomatologici evidenti (non necessariamente febbrili) va disposto immediatamente il ricovero presso strutture ospedaliere.

A Galati. infatti, per i casi con sintomatologia evidente è già stato disposto il ricovero ospedaliero.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna l'emergenza Covid nelle Rsa, a Galati Marina oltre venti contagi

MessinaToday è in caricamento