Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca

Paura del virus alla scuola Pietro Donato, pioggia di proteste per un prof rientrato dopo la malattia

Ragazzini rimasti a casa e lettere di contestazione per la presenza stamani di un docente che nei giorni scorsi sarebbe stato male ed oggi si è presentato regolarmente in servizio. La dirigente: “Approfondiremo la questione”

Ci sono già quattro lettere inviate per Pec e un esposto pronto da consegnare alla polizia sulla presenza stamani alla scuola media Pietro Donato di un docente che nei giorni scorsi sarebbe stato male, ma oggi si è presentato regolarmente in servizio senza aver prima effettuato i dovuti controlli.

Questo almeno quanto risulta a un gruppo di genitori che stamattina non hanno fatto entrare i ragazzi a scuola preoccupati per la possibilità che lo stato di salute precario dell’insegnate nei giorni scorsi possa essere legato al Covid.

Nella lettera indirizzata alla dirigente scolastica Eleonora Corrado i genitori precisano che non manderanno i propri figli fino a quando non sarà verificato con tampone il reale stato di salute del prof che oggi è stato in contatto in due classi diverse, oltre che con colleghi e collaboratori scolastici.

Non a caso, in una delle lettere, un genitore ravvisa espressamente “la violazione dei protocolli”. 

La dirigente ha già parlato con il docente dopo le segnalazioni. L'insegnante aveva effettivamente presentato un certificato medico telematico che prevedeva comunque il rientro dopo un solo giorno di assenza. 

“Rassicuro tutti sul rispetto delle procedure che seguiamo a scuola - spiega la dirigente - ma non trascuro assolutamente le segnalazioni che ci sono arrivate da parte dei genitori al punto che per la serenità che ci sta a cuore di personale scolastico e genitori, approfondiremo ulteriormente la situazione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura del virus alla scuola Pietro Donato, pioggia di proteste per un prof rientrato dopo la malattia

MessinaToday è in caricamento