Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Capo d'Orlando

Coronavirus, chiuse le scuole Piccolo e Merendino a Capo d'Orlando: positiva consigliera comunale di Torregrotta

Il contagio di alcuni ragazzi ha indotto il sindaco Franco Ingrillì a disporre il provvedimento per tre giorni consecutivi, a Savoca sanificati plessi e uffici pubblici. Didattica a distanza a Castel di Lucio

Non c'è solo Galati mamertino tra le zone colpite dal Covid-19 in provincia. A Capo d'Orlando il sindaco Franco Ingrillì ha firmato un'ordinanza di chiusura del liceo "Piccolo" e dell'Istituto "Merendino" da domani a mercoledì. Alcuni studenti, infatti, sono risultati positivi al coronavirus. Ingrillì: "Avremo così modo di effettuare la necessaria sanificazione dei plessi scolastici e di disporre ulteriori controlli per comprendere bene la diffusione del virus".

A Castel di Lucio il sindaco con ordinanza n.71 ha prorogato fino al 17 ottobre la chiusura dei plessi di Infanzia, Primaria, Secondaria di primogrado. Per i ragazzi di Castel di Lucio didattica a distanza.

A Torregrotta sono quattro i cittadini positivi, tutti si trovano in buone condizioni di salute, tra questi c'è anche una consigliera comunale.

A Savoca, tra i quali il sindaco Massimo Stracuzzi, sono otto i positivi, sei di questi presenti nel comune collinare. "Gli oltre 300 savocesi che si sono recati a fare tampone, sono risultati tutti negativi, cerchiamo di nn creare allarmismi - sostiene Stracuzzi - io continuo a lavorare per Savoca anche se non presente fisicamente sul territorio presto tornerò.  Vi informo che i locali delle scuole sono stati sanificati con una ditta specializzata, così come i locali del Municipio e le altre strutture pubbliche".

Bollettino del 10 ottobre, 44 contagi nel Messinese 
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, chiuse le scuole Piccolo e Merendino a Capo d'Orlando: positiva consigliera comunale di Torregrotta

MessinaToday è in caricamento