Cronaca

Coronavirus, in via Boer la solidarietà in un panaro

Dalla sua finestra tiene a disposizione dei viandanti una cassetta sospesa con cibo, frutta e verdure e un cartello che fa sperare ancora nell'umanità. Un gesto di solidarietà concreta per i nuovi poveri

Ci sono tanti modi di manifestare la propria solidarietà a chi non ha in questi giorni difficili dell'emergenza Cornavirus neanche cibo da mettere sotto i denti.

Un messinese dietro via Boer, dalla sua finestra, tiene a disposizione dei viandanti una cassetta sospesa con cibo, frutta e verdure. Per i più bisognosi, il generoso messinese invita anche a suonare il campanello e chiedere. 

Un gesto di solidarietà concreta per l'esercito dei nuovi poveri in crescita.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, in via Boer la solidarietà in un panaro

MessinaToday è in caricamento