Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca

Parte in Sicilia la cura per il Covid con gli anticorpi monoclonali ma Messina resta fuori

Il direttore dell'Asp Bernardo Alagna: “Stiamo intervenendo per capire le ragioni di questa esclusione e abbiamo già chiesto chiarimenti. Avanzeremo richiesta di autorizzazione per l’ospedale Cutroni Zodda di Barcellona Pozzo di Gotto”

Parte in Sicilia la cura per il Covid con gli anticorpi monoclonali ma Messina resta fuori.

Con una nota del 22 marzo il dirigente generale del dipartimento Pianificazione strategica della Regione siciliana, Mario La Rocca, ha inviato ai direttori generali delle aziende sanitarie ma anche all'Ordine dei medici e Seus, l’elenco dei Centri abilitati alla prescrizione del farmaco che è già in fase di test su alcuni pazienti. Le prime dosi del trattamento sono già state somministrate all’ospedale “Cervello” di Palermo e all'ospedale San Marco di Catania, ma saranno smistate anche alle aziende ospedaliere.

“Stiamo intervendo per capire le ragioni di questa esclusione – spiega il direttore dell’Asp Bernardo Alagna - e abbiamo già chiesto chiarimenti. Come Asp avanzeremo la proposta affinchè la cura  venga autorizzata anche da noi, con particolare riferimento all’ospedale Cutroni Zodda di Barcellona Pozzo di Gotto, che è il nostro centro Covid Hospital. Non so gli altri ospedali come Papardo, Policlinico o Irccs neurolesi come si sanno muovendo. Ma certo è una opportunità che non ci può vedere tagliati fuori”.

Gli anticorpi monoclonali sono ritenuti una delle più promettenti armi contro il Covid-19. Come il plasma, sono anticorpi "esogenii" ovvero sostituiscono quelli prodotti dall'individuo stesso in seguito all'esposizione al virus o al vaccino. Diversamente dal plasma, però, consentono di industrializzare il processo produttivo.

Secondo le indicazioni dell’Aifa, gli anticorpi monoclonali potranno essere usati in fase precoce (entro le 72 ore) per una categoria selezionata di pazienti, cioè quelli ad alto rischio per età e patologie.

L'elenco aggiornato dei Centri abilitati all'impiego degli anticorpi monoclonali

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parte in Sicilia la cura per il Covid con gli anticorpi monoclonali ma Messina resta fuori

MessinaToday è in caricamento