Cronaca

Trasporti sullo Stretto, dopo le file e il caos raddoppiano le corse dei traghetti

Dietrofront della Regione che potenzia il servizio tra Messina e la Calabria. Verranno garantiti quattro collegamenti al giorno (andata e ritorno) con Villa San Giovanni e Reggio Calabria

Dopo le polemiche legate alle lunghe file registrate oggi agli imbarcaderi, il servizio di collegamento sullo Stretto verrà potenziato.

Lo ha stabilito la Regione che di fatto raddoppiato le corse dei traghetti tra Messina e la Calabria al momento limitate. Si passerà infatti dalle attuali 4 ad 8 (andata e ritorno) con la possibilità di raggiungere direttamente sia Villa San Giovanni che Reggio Calabria. 

Coronavirus, diminuiscono i traghetti ma aumentano file e caos: "Sembra di essere a Ferragosto"

Un dietrofront reso necessario dalle pesanti critiche di pendolari e sindacati visti i pericolosi assembramenti che si sono verificati questa mattina sia agli approdi di Messina che a Villa San Giovanni. Centinaia i passeggeri che durante le fasi di imbarco e sbarco sono stati costretti a non poter rispettare la distanza di sicurezza utile a prevenire eventuali contagi da coronavirus.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trasporti sullo Stretto, dopo le file e il caos raddoppiano le corse dei traghetti

MessinaToday è in caricamento