Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Da lunedì più treni da e per Messina, resta il blocco sullo Stretto

L'assessore regionale ai Trasporti Marco Falcone ha annunciato la Fase 2 per le tratte ferroviarie tra lo Stretto, Palermo, Catania e Siracusa. Oggi l'Atm mette a disposizione una sola linea shuttle

Treno in servizio lungo la Palermo-Messina

Novità da lunedì per pendolari e viaggiatori che si servono dei treni. Torneranno ad aumentare le corse delle Messina-Palermo e Messina-Catania-Siracusa che sono tra le tratte più battute. "Le corse regionali saliranno dal 20 per cento che abbiamo mantenuto durante il lockdown a circa il 60 per cento rispetto ai numeri precedenti alle restrizioni - ha dichiarato l'assessore regionale ai Trasporti Marco Falcone - fermo restando le limitazioni sui treni provenienti da fuori Sicilia, garantiamo cosiì il distanziamento sociale necessario per evitare una nuova crescita dei contagi, ma anche avviamo un progressivo miglioramento del servizio a vantaggio della libera circolazione dei cittadini".

"Riaccendiamo così il motore della Sicilia - prosegue l'assessore - riavviando le corse sulle tratte più frequentate dai pendolari come la Palermo-Catania, la Messina-Palermo, la Messina-Catania-Siracusa e la Agrigento-Palermo. Nella seconda decade di maggio, poi, e' in programma la riapertura della Catania-Caltagirone e della Siracusa-Modica-Caltanissetta - conclude Falcone - si torna alla normalità mentre ci prepariamo all'arrivo su tutta la rete siciliana dei nuovi treni acquistati dal Governo Musumeci, previsto per luglio. Di tale piano abbiamo discusso in videoconferenza con le associazioni di categoria e Trenitalia". Il temuto esodo ferroviario dal Nord Italia previsto non si è verificato. 

Esodo ferroviario dal Nord Italia? Grandi stazioni vuote 

 Per il trasporto locale oggi, Festa del Lavoro, i commissari liquidatori di Atm Pietro Picciolo, Fabrizio Gemelli e Roberto Aquila e il direttore generale Natale Trischitta, quale misura di contenimento e gestione dell’emergenza sanitaria Covid-19, hanno previsto che, limitatamente alla fascia oraria dalle 06,00 alle 21,00, verrà espletato solo un servizio essenziale con attiva solo la Linea 1 Shuttle. Per effetto della disposizione dell’amministrazione Comunale le altre linee verranno soppresse e gli operatori di esercizio, oggi, verranno collocati in ferie d’ufficio. La linea con partenze dai capolinea di Giampilieri Superiore o Torre Faro, avrà i seguenti orari:07,00; 08,30; 11,00; 12,30; 18,00; 19,30.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da lunedì più treni da e per Messina, resta il blocco sullo Stretto

MessinaToday è in caricamento