Coronavirus, i volontari “angeli” di Milazzo: arriva la premiazione del sindaco

Alle sarte che hanno ha realizzato mascherine, a chi ha portato cibo nelle case di chi aveva bisogno e a tutti coloro che hanno in vari modi contribuito ad aiutare la comunità. L'abbraccio simbolico a chi si è reso utile

Si è svolta venerdì pomeriggio nell'Atrio del Palazzo Municipale una breve cerimonia con la quale l'Amministrazione ha consegnato a ciascun volontario un attestato in ricordo e una coccarda tricolore. Un modo per rendere omaggio agli oltre cento cittadini volontari che da marzo a fine aprile, durante il lockdown, hanno svolto servizio a favore della città e di quanti hanno avuto bisogno.

"Per tutti – ha detto il sindaco – è stata una vicenda inimmaginabile che ha cambiato la quotidianità. E voi avete avvertito l’esigenza di aiutare la vostra comunità. Milazzo è una città solidale e lo ha dimostrato anche in questa occasione».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un ringraziamento speciale del primo cittadino è andato alle sarte della Lute che per due mesi continuativi hanno cucito settemila mascherine. «Siete stati tutti speciali – ha concluso Giovanni Formica – ognuno di voi per un motivo diverso. Avete avuto il garbo di andare a consegnare pacchi alimentari di sera, con grande discrezione, e avuto l’accortezza di consegnare buoni spesa in buste anonime. Tante piccole accortezze che hanno fatto la differenza».

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Brigata Aosta nello sconforto per la morte del militare, indagini a tutto campo a Capo d'Orlando

  • Cade da cavallo e sbatte la testa, 18enne in gravissime condizioni

  • Rissa tra ragazzine a Villa Dante, due ferite: quattro pattuglie dei vigili per calmare gli animi

  • Ucciso a Los Angeles il regista Serraino, “Un amore spropositato per Messina che non gli ha mai tributato nulla”

  • Tragedia sfiorata in via Jaci, soccorso un uomo che ha tentato il suicidio

  • Coronavirus, salgono ancora i nuovi casi in Sicilia: otto a Messina

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento