rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

Primo soccorso, al via i corsi di addestramento all'ospedale Piemonte

La prima edizione di quest’anno sarà dedicata a medici e infermieri, successivamente parteciperanno tutte le altre figure sanitarie. Tecniche e manovre salvavita negli appuntamento fino al maggio con Bls

Sono ripartiti oggi (lunedì 21 febbraio 2022) i corsi BLS, obbligatori per il personale di reparto, al presidio ospedaliero Piemonte dell’Irccs Centro Neurolesi “Bonino Pulejo”.

La prima edizione di quest’anno sarà dedicata a medici e infermieri, successivamente parteciperanno tutte le altre figure sanitarie. I corsi BLS Provider sono organizzati in collaborazione con l’Associazione Italiana Medicina delle Catastrofi – International Training Center di American Heart Association (ITC AHA). I corsi BLS, infatti, sono certificati dall’American Heart Association, una delle maggiori società scientifiche a livello internazionale nell’ambito della rianimazione cardio-polmonare. Si tratta della formazione Basic Life Support and Defibrillation, ovvero il supporto di base alle funzioni vitali e la defibrillazione.

Le tecniche in questione sono fondamentali per dare un primo soccorso e comprendono la rianimazione cardio-polmonare ed altre manovre salvavita. I protocolli BLS possono essere messi in pratica sia da operatori sanitari che da privati cittadini, purché in possesso di adeguata formazione. Per comprendere l’importanza dei corsi BLS, basti pensare al fatto che ogni anno, in Italia, più di 60mila persone vengono colpite da arresto cardiaco, circa 164 persone al giorno.

Quasi nessuna delle persone colpite da arresto cardiaco sopravvive senza un primo soccorso immediato. Con le manovre BLS la possibilità di sopravvivenza delle vittime aumenta di tre volte. I corsi sono tenuti da istruttori certificati dall’American Heart Association. L’Irccs ha provveduto a formare unità di personale anche come istruttori che possono a loro volta formare i colleghi. Coordinatore del team aziendale istruttori BLS è il dottore Salvatore Leonardi, direttore dell’Unità ospedaliera complessa Terapia Intensiva. I prossimi appuntamenti in programma saranno nelle date: 9 marzo, 23 marzo, 6 aprile, 20 aprile, 4 maggio e 25 maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Primo soccorso, al via i corsi di addestramento all'ospedale Piemonte

MessinaToday è in caricamento