rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Cronaca

Covid, fine dello stato emergenza ma l’hub in Fiera dovrebbe rimanere aperto

La decisione sarebbe stata presa dall’Ufficio per l’emergenza Covid e l’Asp di Messina: riorganizzazione anche in provincia dove resteranno aperti tre punti

Nonostante la fine dello stato di emergenza Covid, l’hub vaccini in Fiera dovrebbe continuare ad essere operativo. Almeno per i prossimi due mesi. È quanto trapela dall’Ufficio Commissariale per l’Emergenza Covid che negli ultimi giorni ha fatto uno screening delle strutture vaccinali a Messina e provincia individuando quelle che possono essere utili per la nuova fase. 

L’Asp avrebbe dato il suo via libera alla prosecuzione dell’attività dell’hub di viale della Libertà tenuto conto anche della chiusura avvenuta in quello dell’ospedale militare. Si sta lavorando, poi, per individuare altri punti (come ambulatori dell’Azienda Sanitaria) che possano prendere in carico l’utenza nei prossimi mesi. In provincia dovrebbero rimanere aperti solo due hub, due nella zona tirrenica ed uno nella zona jonica.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, fine dello stato emergenza ma l’hub in Fiera dovrebbe rimanere aperto

MessinaToday è in caricamento