Venerdì, 17 Settembre 2021
Cronaca

Covid e crisi, i commercianti attendono i fondi della Pmi card: "Pagamenti entro fine mese"

La precisazione del Comune sull'iter per l'erogazione del contributo agli imprenditori penalizzati dalla pandemia

Attendono risposta i quasi 2000 commercianti che hanno fatto richiesta della Pmi card, il contributo che il Comune ha messo a disposizione per gli esercenti alle prese con la crisi causata dalla pandemia Covid. Si tratta di un contributo a fondo perduto finanziato con i fondi Poc Metro Messina, e diretto a chi ha subito un calo del fatturato di almeno il 30% durante il 2020.

Il termine per la presentazione delle domande è scaduto lo scorso 28 dicembre. A distanza di un mese l'amministrazione comunale sta verificando le iscrizioni al registro della Camera di commercio e solo dopo completerà l'iter per l'assegnazione dei fondi. Tuttavia, come precisato dall'assessore al Commercio Dafne Musolino, il termine per il pagamento del bonus è stato fissato per il 31 gennaio. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid e crisi, i commercianti attendono i fondi della Pmi card: "Pagamenti entro fine mese"

MessinaToday è in caricamento