Cronaca

Vaccini, intoppo al Palarescifina: in arrivo le dosi di Pfizer

In tanti si sono presentati all'hub inaugurato sabato ma sono stati rimandati indietro per la carenza di scorte e perchè la struttura non era stata ancora inserita nella piattaforma per le prenotazioni. Oggi il camper a Casalvecchio Siculo

Dovrebbero risolversi oggi stesso gli intoppi che si sono verificati ieri, in particolare al Palarescifina, dove tante persone che avrebbero voluto vaccinarsi sono state rimbalzate perché le dosi scarseggiavano e non era stato ancora attivato il sistema di prenotazione.

Negli ultimi giorni, infatti, le scorte Pfizer e Moderna si sono ridotte all’osso - soprattutto nella Sicilia orientale - rallentando di fatto la campagna vaccinale nell’Isola. Un problema che non è dipeso né dall’Asp né dall’Ufficio per l’emergenza Covid.

Oggi alle 12 è previsto l’arrivo di scorte di Pfizer (17550 dosi Pfizer per Messina e provincia) e sarà possibile anche prenotarsi sulla piattaforma per l’Hub del Palarescifina. Già 151 le persone che sono state prenotati nella struttura inaugurata sabato scorso.

Intanto conmtinua l’attività del camper nei centri montani. Oggi la frigoemoteca sarà a Casalvecchio Siculo per proseguire ‘azione di vaccinazione in tutti i paesi con meno di mille abitanti che saranno resi Covid free.

 Ieri il camper è stato a Limina dove sono state effettuate 410 somministrazioni. Il giorni prima ad Antillo con una massiccia adesione: 389.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, intoppo al Palarescifina: in arrivo le dosi di Pfizer

MessinaToday è in caricamento