Cronaca

Crisi da coronavirus, il Comune proroga i termini per il pagamento della tassa sui rifiuti

Le scadenze, secondo le seguenti date: prima rata entro il 31 luglio 2021; seconda rata 30 ottobre 2021; e la rata di saldo entro il 31 gennaio 2022. Il Dipartimento Servizi Tributari sta già provvedendo alla emissione degli avvisi di pagamento con le nuove scadenze.

L’Amministrazione comunale, nell’ambito del complessivo programma delle misure di sostegno all’emergenza Covid-19 a favore delle famiglie e delle imprese del tessuto sociale ed imprenditoriale della città, con delibera di Giunta Municipale n. 255 del 14.05.2021, ha prorogato i termini di scadenza della TARI 2021. Le scadenze, secondo le seguenti date: prima rata entro il 31 luglio 2021; seconda rata 30 ottobre 2021; e la rata di saldo entro il 31 gennaio 2022. Il Dipartimento Servizi Tributari sta già provvedendo alla emissione degli avvisi di pagamento con le nuove scadenze.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crisi da coronavirus, il Comune proroga i termini per il pagamento della tassa sui rifiuti

MessinaToday è in caricamento