Cronaca

Croce rossa siciliana, nel comitato i messinesi Dario Bagnato e Alessandro Treffiletti

Le elezioni svoltesi in modalità telematica hanno confermato presidente Luigi Corsaro

Dario Bagnato di Messina e Alessandro Treffiletti come rappresentate dei giovani. Forte componente messinese nella Croce Rossa della Sicilia che ha riconfermato presidente Luigi Corsaro al termine delle elezioni svoltesi in modalità telematica: è stata infatti elaborata una piattaforma elettronica dotata di alti livelli di sicurezza per garantire la procedura degli aventi diritto al voto, vista la limitazione allo spostamento delle persone sul territorio disposta dalle autorità. Corsaro, volontario del Comitato Cri di Scordia, in provincia di Catania, è stato riconfermato dai presidenti dei Comitati Cri della Sicilia.

Insieme con lui sono stati eletti anche i consiglieri Dario Bagnato (Messina), Alessandra Bellavia (Caltanissetta), Maria Concetta Falletta (Mussomeli) e il rappresentante dei giovani Alessandro Treffiletti (Roccalumera e Taormina). "Il mandato della Cri è da oltre 150 anni quello di prevenire ed alleviare le sofferenze umane - le parole di Corsaro -, contribuire alla tutela e alla promozione della dignità  della persona, rafforzare la cultura della non violenza, della pace e della solidarietà tra le comunità. In linea con gli obiettivi strategici 2020-2030 vogliamo consolidare in sinergia e collaborazione con tutti i Comitati Cri il nostro impegno sul territorio, in continuita' con quanto svolto fino ad oggi".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Croce rossa siciliana, nel comitato i messinesi Dario Bagnato e Alessandro Treffiletti

MessinaToday è in caricamento