Crolla un muro a Salice, due anziani bloccati in casa

E' accaduto in contrada Puntale. Parte di una vecchia abitazione ha ceduto. I detriti minacciano una casa posta nelle vicinanze

La via interessata dal crollo

In seguito alle piogge delle ultime ore il muro di una vecchia abitazione di Salice è crollato. I detriti hanno ostruito contrada Puntale mentre la parte di costruzione rimasta in piedi minaccia di abbattersi su una casa abitata da due anziani che si trova a pochi metri di distanza.

Sul posto i vigili del fuoco che stanno lavorando per mettere in sicurezza l'area e coordinare insieme al Comune le eventuali operazioni di sgombero dell'abitazione messa in pericolo. Situazione critica per uno dei due inquilini della casa le cui condizioni di salute non sono ottimali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore in municipio, muore un assessore

  • Furto tra i tavoli del McDonald's, indaga la polizia

  • Maltempo, scatta l'allerta rossa: al Comune riunione per decidere sulla chiusura delle scuole

  • E' morta Silvana Grasso, il giudice di Corsi d'Oro e Gettonopoli

  • Movida, lo sfogo di una madre: "Quando mio figlio va a ballare ormai temo il peggio, chiedo aiuto alle forze dell'ordine"

  • Policlinico, anziana cade e sbatte violentemente la testa: oltre dieci ore in barella al Pronto soccorso prima degli esami

Torna su
MessinaToday è in caricamento