Crolla un muro a Salice, due anziani bloccati in casa

E' accaduto in contrada Puntale. Parte di una vecchia abitazione ha ceduto. I detriti minacciano una casa posta nelle vicinanze

La via interessata dal crollo

In seguito alle piogge delle ultime ore il muro di una vecchia abitazione di Salice è crollato. I detriti hanno ostruito contrada Puntale mentre la parte di costruzione rimasta in piedi minaccia di abbattersi su una casa abitata da due anziani che si trova a pochi metri di distanza.

Sul posto i vigili del fuoco che stanno lavorando per mettere in sicurezza l'area e coordinare insieme al Comune le eventuali operazioni di sgombero dell'abitazione messa in pericolo. Situazione critica per uno dei due inquilini della casa le cui condizioni di salute non sono ottimali. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Donne contro le donne, esplode il caso delle vignette "scandalose" di Lelio Bonaccorso

  • Covid, è morto il sindacalista Santino Paladino

  • Stroncato da un malore mentre consegna la frutta a un cliente, muore il titolare di una azienda

  • Messa della vigilia di Natale alle 20, cenoni e tombolate con parenti "ristretti": prime anticipazioni sul Dpcm delle feste

  • Su Viviana e Gioele indagini per altri due mesi, Daniele Mondello: "Orribile non poter ancora dar loro sepoltura"

  • Stop al coprifuoco per i negozi e riapertura delle scuole, passa in consiglio la mozione contro l'ordinanza di De Luca

Torna su
MessinaToday è in caricamento