rotate-mobile

VIDEO | Maltempo nella zona jonica, esondano i torrenti Nisi e Agrò: comuni bloccati, frana a Casalvecchio

Notevoli disagi in provincia. Sul posto la protezione civile di Antillo che sta lavorando per mettere in sicurezza la strada e riaprire alla circolazione. Chiusa la passerella tra Sant'Alessio e Santa Teresa di Riva per garantire la sicurezza

Il maltempo non molla la Sicilia. Forti disagi anche anche a Messina e provincia per le imponenti pigoggie che stanno flaggellando a macchia di leopardo alcuni comuni in particolare nella Jonica. 

Bloccata a causa dell'esondazione del torrente Nisi la strada che collega Alì Terme a Nizza di Sicilia. Sul posto carabinieri e Anas. Un problema aggravato anche dalla chiusura del Ponte ormai da anni e per il quale sono comincuati i lavori solo la settimana scorsa. Tutti coloro che dovevano rientrare a casa dal lavoro sono rimasti bloccati, si tratta di pendolari dei comuni viciniori, inclusi insegnanti che lavorano a Fiumedinisi dove le scuole sono rimaste aperte. 

Maltempo, allerta arancione nel Messinese: scuole chiuse sulla jonica

Una imponente frana si è verificata invece alle porte di Antillo, sul territorio di Casalvecchio. Sul posto la protezione civile di Antillo, presente anche il sindaco Davide Paratore, che sta lavorando per mettere in sicurezza la strada e riaprire alla circolazione.

Delicata la situazione anche a Giardini Naxos con strade e sottopassaggi allagati. 

La piena del torrente Agrò ha invece comportato la chiusura della  passerella tra Sant'Alessio e Santa Teresa di Riva (nel video in basso).

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Maltempo nella zona jonica, esondano i torrenti Nisi e Agrò: comuni bloccati, frana a Casalvecchio

MessinaToday è in caricamento