rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Cronaca Moio Alcantara

Scempio dei vandali nel Parco dell'Alcantara: distrutti gazebo e attrezzature

La denuncia del presidente del Parco fluviale dopo i vergognosi atti nell'area attrezzata di Vulcanetto a Mojo Alcantara.

Grave atto vandalico all'interno del Parco fluviale dell'Alcantara. Ignoti hanno distrutto un gazebo e varie attrezzature nell'area attrezzata Vulcanetto di Mojo Alcantata. A denunciare l'accaduto è stato Renato Fichera, presidente del Parco, tramite un post social. Da febbraio inizierà il monitoraggio da parte delle guardie ambientali volontarie per evitare altri gesti simili.

"E' semplicemente vergognoso - ha scritto Fichera - ciò che è accaduto oggi al gazebo del Vulcanetto di Mojo. Godere degli angoli di bellezza del Parco è un diritto di tutti, tranne di quanti ritengono che il Parco possa essere deturpato e danneggiato. L'inciviltà non può trovare spazio nella logica dell'ambiente che al contrario va difeso e curato. In ogni caso sarà presentata denuncia contro ignoti per tale gravissimo evento e a nulla vale continuare in tali atti che potrebbero far pensare non solo ad atti di pura e semplice inciviltà. Noi continueremo nel nostro ruolo di grande attenzione e tutela dell'ambiente. Un proverbio antico recita "Tanto va il gatto al lardo finché non ci lascia lo zampino"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scempio dei vandali nel Parco dell'Alcantara: distrutti gazebo e attrezzature

MessinaToday è in caricamento