Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ai funerali di Caponata anche il sindaco De Luca: "Donare i suoi organi è stato un gesto nobile, sia da esempio"

Il primo cittadino ha partecipato alle esequie dello sfortunato operaio. La donazione dei suoi organi ha salvato la vita a un uomo palermitano. Il cordoglio dell'amministrazione comunale

C'era anche il sindaco Cateno De Luca ai funerali di Giovanni Caponata, celebrati questa mattina al villaggio Cep.

L'ultimo saluto a Giovanni Caponata, la bara portata in spalla tra gli applausi dai colleghi dei cantieri di servizio

Il primo cittadino, accompagnato dall'assessore ai Servizi Sociali Alessandra Calafiore, ha reso omaggio alla famiglia dello sfortunato 56enne, rimasto vittima di un tragico incidente alla scuola "Cannizzaro-Galatti" mentre lavorava come operaio dei cantieri di servizio.

"Ringrazio la famiglia per aver acconsentito alla donazione degli organi. Una grande nobiltà d'animo dimostrata da una famiglia umile che grazie al suo gesto ha salvato la vita ad un'altra persona. Questa storia è da prendere come esempio. Non posso che esprimere il mio cordoglio per quanto avvenuto".

Si parla di

Video popolari

Ai funerali di Caponata anche il sindaco De Luca: "Donare i suoi organi è stato un gesto nobile, sia da esempio"

MessinaToday è in caricamento