rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Cronaca Provinciale

Degrado a Provinciale, la denuncia: "Mancano sicurezza e decoro"

Il presidente della terza municipalità in una nota segnala le difficoltà per residenti ed esercizi commerciali

"Clochard, bottiglie di birra, piumoni, resti di bisogni fisiologici, coperte e non solo.  Tutto questo è lo scenario che caratterizza il Quartiere di Provinciale ed in particolare il tratto di Via San Cosimo pressi Ufficio Postale e Viale San Martino pressi banca". A denunciare il degrado il presidente della Terza Municipalità Alessandro Cacciotto che tiene a precisare come il collega Mario Barresi abbia più volte evidenziato il problema che rimane irrisolto. 

"Che ci sia della povera gente che senza fissa dimora gira la città è un fatto certamente spiacevole a fronte del quale è necessario che i Servizi Sociali del Comune di Messina si attivino dando il giusto supporto a della gente in difficoltà.  Allo stesso tempo però i residenti hanno il diritto di vivere in delle condizioni normali che purtroppo ad oggi e da diverso tempo non esistono.  Andiamo più nel dettaglio: sia in via San Cosimo a Provinciale che sul viale San Martino zona sempre Provinciale, stazionano diversi clochard che utilizzano, sia di giorno che di notte, il marciapiede come luogo abituale in cui dimorare", scrive ancora.

"Presenza di bottiglie di birra, alcol, espletamento dei bisogni fisiologici, coperte, presenza di cani, spesso legati al palo con catena, fanno da cornice nelle suddette vie. È del tutto evidente che se da una parte non ci si può girare dall' altra parte a fronte magari di persone in difficoltà, dall'altra è pur vero che va garantito ai residenti, ai passanti, a coloro che esercitano le loro attività nelle zone di Provinciale, sicurezza e decoro cosa che purtroppo ad oggi non esiste", prosegue. 

"Più volte il Commissario Giovanni Giardina si è occupato del problema restituendo sicurezza e decoro alla zona ma puntualmente la problematica si presenta. Nei prossimi giorni investiremo nuovamente ed ufficialmente della problematica l' Amministrazione Comunale che ha il dovere di ripristinare una stato di vivibilità normale nel popoloso quartiere di Provinciale", conclude Cacciotto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Degrado a Provinciale, la denuncia: "Mancano sicurezza e decoro"

MessinaToday è in caricamento