rotate-mobile
Martedì, 24 Maggio 2022
Cronaca

Sorpresi a vendere kit medicali multiuso ma fai-da-te, denunciati due siracusani

La denuncia dei carabinieri di Cesarò. Sono accusati di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e vendita di prodotti industriali con segni mendaci

Vendevano per strada kit medicali multiuso, auto costruiti e riportanti fattezze e segni palesemente falsi.

Con questa accusa, i carabinieri di Santo Stefano di Camastra hanno denunciato in stato di libertà due siracusani già noti alle forze dell'ordine alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Catania. I due, sopresi dai carabinieri di Cesarò, sono accusati di introduzione nello Stato e commercio di prodotti con segni falsi e vendita di prodotti industriali con segni mendaci. La condotta è risultata ancor più grave in considerazione dell’attuale stato di emergenza sanitaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi a vendere kit medicali multiuso ma fai-da-te, denunciati due siracusani

MessinaToday è in caricamento