Si presentavano come agenti Enel con tanto di giubbotti della società, truffa scoperta dalla polizia

A Capo d'Orlando il commissariato ha denunciato sette persone ma i casi potrebbero salire nei prossimi giorni. Invitavano le vittime a firmare accordi con altre Compagnie del settore ma era tutto un imbroglio

Si presentavano come dipendenti Enel per sottoscrivere nuovi contratti Luce ma era tutta una truffa. A Capo d'Orlando la polizia di Stato ha denunciato sette truffatori che invitavano i clienti a firmare accordi con compagnie del settore all’insaputa delle vittime. Sono sette le persone denunciate per il reato di truffa dal personale del Commissariato di di Capo d’Orlando e sei gli episodi sinora accertati ma non si esclude che possano aumentare nei prossimi giorni. Gli accertamenti finora effettuati hanno infatti confermato il modus agenti dei denunciati che nei giorni scorsi si erano presentati alla porta delle vittime quali operatori del servizio elettrico nazionale indossando maglie, giubbotti e persino mascherine riportanti la dicitura Enel. Col pretesto di dover controllare contatori e bollette, procedevano all’attivazione di nuovi contratti per altra compagnia ai danni degli ignari sottoscrittori.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Getta i rifiuti fuori orario e prende a pugni un vigile urbano: denunciato comandante degli aliscafi

  • Caronia, nuovi indizi dai legali: sempre più dubbi sulla caduta di Viviana dal traliccio

  • Positivo al coronavirus ma va in palestra, indagini in corso della polizia municipale

  • Grave incidente in autostrada vicino lo svincolo di Messina centro, due feriti al Policlinico

  • Mascherine: come scegliere quella giusta e dove acquistarle scontate

  • Covid, scatta il coprifuoco anche a Messina: l'ordinanza del sindaco in dettaglio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento