rotate-mobile
Cronaca

Ponte e deroga tetto degli stipendi, Siracusano: "Dal governo misure rassicuranti"

La senatrice messinese interviene in merito alle misure approvate dal Consiglio dei Ministri

"Dal governo misure coraggiose, dalla parte dei cittadini, per liberalizzare e per limitare storture che si erano cementificate in anni di immobilismo generale. Il Consiglio dei ministri di ieri ha dato un bel segnale al Paese, approvando norme che avranno innumerevoli ricadute positive per la collettività". Lo dichiara in una nota Matilde Siracusano, sottosegretario ai Rapporti con il Parlamento e deputata di Forza Italia, che poi spiega che "per ridurre le tasse ai ceti medi e per supportare gli italiani che vogliono chiedere un mutuo, ci sarà un prelievo del 40% sugli extraprofitti delle banche. In questo momento chi ha di più deve contribuire maggiormente e aiutare chi ha di meno. Come ha detto il segretario di Forza Italia, Antonio Tajani, con questa iniziativa l’esecutivo dà una risposta agli errori della Bce sui tassi". 

"Le licenze dei taxi - continua la sottosegretaria forzista - verranno aumentate del 20%, avremo più auto bianche nelle città e maggiore concorrenza, il tutto a vantaggio degli utenti\". Ma non solo, perché "c’è un deciso intervento contro il caro voli, in modo particolare per quanto riguarda le tratte da e verso Sicilia e Sardegna. I cittadini siciliani e sardi hanno diritto a raggiungere le proprie regioni senza doversi svenare per comprare un biglietto aereo. Un risultato raggiunto anche grazie all’impegno costante messo in campo in questi mesi dal governatore Renato Schifani. E poi tante altre importanti misure: dalla deroga del tetto ai compensi per i super manager che lavoreranno alla realizzazione del ponte sullo Stretto di Messina (vogliamo i migliori? Dobbiamo pagarli bene…) all’inasprimento delle pene - da 4 a 6 anni - per chi appicca gli incendi, dallo stop all’obbligo di isolamento per i positivi al Covid fino a una golden power più forte per evitare il trasferimento all’estero di tecnologie critiche".

"Le chiacchiere e le polemiche le lasciamo volentieri alla sinistra, il centrodestra a Palazzo Chigi si conferma il governo del fare", conclude Siracusano"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte e deroga tetto degli stipendi, Siracusano: "Dal governo misure rassicuranti"

MessinaToday è in caricamento