Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca

Polo Annunziata allagato dopo il maltempo, ma il Dipartimento rassicura: "Tutto risolto"

La pioggia degli ultimi giorni ha causato infiltrazioni d'acqua nell'edificio che ospita il Dicam. Sui social i timori degli studenti su un possibile trasferimento. L'Ateneo chiarisce

La pioggia degli ultimi giorni ha creato disagi anche all'università. Al Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne alcuni locali si sono allagati in seguito a delle infiltrazioni dal tetto dell'edificio, interessato da degli importanti lavori di ristrutturazione. Sono state ore frenetiche per i tanti studenti che frequentano i locali dell'Annunziata, tornati a popolarsi con la sessione di esami di settembre, sui social si è sparsa la voce circa un possibile trasferimento in altre sed delle aule del Dicam proprio a causa dei danni causati dal maltempo. 

Ma la situazione tornerà presto alla normalità. Lo stesso Dipartimento, tramite il direttore Giuseppe Giordano, contattato telefonicamente, ha rassicurato tutto spiegando che l'allagamento è stato causato da dei problemi all'impianto di canalizzazione subito ripristinato e che ciò non comporterà ulteriori problemi alla ripresa dell'attività didattica. Proseguono intanto gli interventi sull'edificio che vanno avanti da diversi mesi, fino alla conclusione gli studenti potrebbero essere ospitati negli altri edifici che formano il Polo Annunziata. 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Polo Annunziata allagato dopo il maltempo, ma il Dipartimento rassicura: "Tutto risolto"

MessinaToday è in caricamento