Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

Disagio abitativo, Messina spende poco per abitante come il resto della Sicilia

"Il problema in Sicilia è di estrema gravità ed è sottovalutato, coinvolge almeno 40.000 famiglie”. Lo scrive Giusi Milazzo, segretaria regionale del Sunia

“Il disagio abitativo in Sicilia è di estrema gravità ed è sottovalutato. E’ un problema sociale che coinvolge almeno 40.000 famiglie”. Lo scrive in una nota Giusi Milazzo, segretaria regionale del Sunia, sindacato degli inquilini. Opendata ha analizzato i bilanci consuntivi dei Comuni per il 2021 “e i dati che emergono - rileva Milazzo - sono disarmanti”. La Sicilia complessivamente è la regione dove si spende meno in tema di diritto all’abitare, i Comuni siciliani spendono in media lo 0,04 per abitante, un dato di molto inferiore alla spesa nazionale che è già decisamente bassa (1,28 euro pro capite). A spendere di più sono le amministrazioni della Toscana (4,31), del Friuli-Venezia Giulia (2,46) e della Liguria (2,34). Uscite minori invece nei comuni trentini (0,15) e siciliani (0,04) . “Si confermano le nostre denunce - afferma Milazzo - e l’esigenza che il tema venga posto tra le priorità nell’azione del governo regionale”. Sempre secondo Opendata, esaminando i dati della spesa pro-capite nei capoluoghi siciliani per cui sono disponibili emerge che Catania ha una spesa per abitante di 0,84 euro, Messina di 0,74, Siracusa di 0,34, Ragusa di 0,01 e Caltanissetta di 0,48 . Le tre città che spendono di più si trovano nelle zone del centro-nord del paese: Genova (58,26 euro a persona), Bologna (33,31) e Firenze (15,14). \"I dati forniti dal centro di ricerca - osserva la segretaria regionale del Sunia - sono parziali perché sono state considerate solo le voci che riguardano i sostegni che i Comuni hanno effettuato per le famiglie in disagio abitativo. Ma questo rende ancora più allarmante la situazione In Sicilia: il disagio abitativo è conclamato nell’isola ma la Regione non è mai venuta in soccorso dei Comuni con problemi di bilancio stanziando fondi a sostegno del diritto all’abitare”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disagio abitativo, Messina spende poco per abitante come il resto della Sicilia
MessinaToday è in caricamento