Giovedì, 18 Luglio 2024
Cronaca

Discarica abusiva a Ginostra, tre rinvii a giudizio: a processo l'ex sindaco di Lipari

Lo ha disposto la procura di Barcellona accogliendo le richieste del pm Dora Esposito. Indagati anche il rappresentante legale della società incaricata della raccolta dei rifiuti e il rup di un ufficio comunale del comune eoliano

Realizzazione e gestione di una discarica abusiva su un'area demaniale nella frazione di Ginostra sull'isola di Stromboli, inquinamento del mare e del suolo, negligenza nella gestione della raccolta dei rifiuti. Dovranno rispondere di questi reati l'ex sindaco di Lipari Marco Giorgianni, il rup del settore "sviluppo e tutela del territorio" del comune di Lipari Mirko Ficarra e Carmelo Pinto Vraca, rappresentante legale della società Loveral s.r.l.

Lo ha disposto la procura del tribunale di Barcellona Pozzo di Gotto su richiesta del pm Dora Esposito, titolare dell'inchiesta scaturita dal sequestro dell'area operato dai Carabinieri del Noe intervenuti dopo i numerosi esposti presentati dai residenti. 

Gli imputati, "realizzavano e gestivano una discarica abusiva in assenza di autorizzazione, posizionando dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti solidi urbani, dove abbandonavano in modo incontrollato, anche accatastandoli alla rinfusa sul terreno circostante (non impermeabilizzato e non recintato), i sacchi neri contenenti rifiuti provenienti dalla raccolta effettuata nel centro abitato della frazione Ginostra", si legge nell'ordinanza. 

Una condotta che, si legge ancora, "ha cagionato il deteriormanto ed una compromissione significatica delle acque del mare e di porzione di suolo antistante". Secondo quanto emerso dalle indagini, la posizione dei sacchi di rifiuti "non impediva che le mareggiate abbattutesi sulla costa capovolgessero i cassonetti trascinando in mare i rifiuti contenuti al loro interno". La scelta inappropriata del luogo in cui collocare i cassonetti, quindi, ha evidenziato "carenze nella modalità di gestione e smaltimento dei rifiuti urbani accumulati nel sito in questione, causando molestie ai residenti ed agli utenti della zona", scrive ancora il gip. 

Le parti dovranno comparire all'udienza fissata al prossimo 21 giugno nell'aula A. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Discarica abusiva a Ginostra, tre rinvii a giudizio: a processo l'ex sindaco di Lipari
MessinaToday è in caricamento