rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022

VIDEO | “La dispersione scolastica diventa reclutamento per la mafia”, Fava lancia l'allarme su povertà e disagio dei giovani

Questa mattina all’Istituto comprensivo Catalfamo, le audizioni della commissione antimafia all’Ars per ascoltare dirigenti scolastici e responsabili di associazioni legate all’istruzione

La dispersione scolastica come fenomeno che negli ultimi anni ha conosciuto un aumento indiscriminato soprattutto nelle zone povere delle città. A voler mettere nero su bianco i dati aggiornati della Sicilia, è la commissione antimafia all’Ars. Questa mattina il presidente Claudio Fava si è recato a Messina per interloquire con alcuni organi dell’istruzione provinciale. A richiedere il focus le presidenze dei tribunali dei minori siciliani che riceveranno la relazione insieme alla parlamento siciliano, a prefetture e procure dell’isola. “Ho deciso di recarmi personalmente nelle città siciliane - ha detto prima dell’avvio dei lavori Claudio Fava - Abbiamo deciso di portare l’anticorruzione in Sicilia e in quei luoghi in cui la dispersione scolastica è particolarmente significativa ed è un tema reale”.

VIDEO | Audizioni commissione antimafia, Costantino: "Oltre 1300 fascicoli l'anno al tribunale dei minori"

Ai lavori presente anche il deputato regionale pentastellato Antonio De Luca. Saranno ascoltati  Angelo Cavallaro, dirigente scolastico Istituto Comprensivo Statale "G. Catalfamo", Grazia Patanè, dirigente scolastico Istituto Comprensivo Statale "A. Luciani", Simonetta Di Prima, dirigente scolastico Istituto Comprensivo Statale "Verona-Trento", Sergio Siracusano, direttore ufficio regionale della Cesi per i problemi sociali e il lavoro, Tiziana Tracuzzi, referente di presidio e regionale "Libera, Associazioni, nomi e numeri contro le mafie", Santini Smedi, presidente CSI, Clelia Marano, sindacato Unione Inquilini, Donatella Manganaro, presidente Associazione Giampilieri 2.0 e  Angelo Fabio Costantino, garante dell'infanzia e dell'adolescenza del comune di Messina. 

La commissione ha già raccolto le audizioni delle città di Palermo, Catania e Gela.

Video popolari

VIDEO | “La dispersione scolastica diventa reclutamento per la mafia”, Fava lancia l'allarme su povertà e disagio dei giovani

MessinaToday è in caricamento