Cronaca Salita Tre Monti

Disservizi idrici a San Jachiddu e Tremonti, “Non è colpa dell'Amam”

Le problematiche individuate con l'ausilio dei tecnici dell'Azienda acquedotto dovuti al malfunzionamento dell'impianto condominiale e alla posa della fibra ottica

Sì sono conclusi stamattina i sopralluoghi dell'Amam nonchè i primi interventi tecnici per dare soluzione ai problemi di approvvigionamento idrico che hanno attanagliato i tre condomìni della Via San Jachiddu e Tremonti.

“E' stato possibile accertare - si legge in un comunicato - che i disservizi non erano addebitabili ad Amam, ma a questioni tecniche private degli stessi condomini, nonchè ai recenti lavori per la posa della fibra ottica. I residenti hanno preso atto degli interventi effettuati, e di quelli in programma per i prossimi giorni, che porteranno al complessivo ritorno alla normalità”.

L'Amam coglie l'occasione per comunicare alla cittadinanza che è sempre disponibile a verificare, insieme agli amministratori di condominio, responsabili di attività commerciali e privati cittadini, le cause di disservizi idrici, che a volte risultano essere individuabili nell'impiantistica privata in luogo di quella pubblica prevenendo criticità che portano ad allarmismi ingiustificati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Disservizi idrici a San Jachiddu e Tremonti, “Non è colpa dell'Amam”

MessinaToday è in caricamento