rotate-mobile
Cronaca

Dissesto idrogeologico, per il villaggio Bordonaro arriva il progetto esecutivo

Incarico a un team di professionisti coordinato dalla Ediling srl di Salerno. L’obiettivo è quello di salvaguardare la pubblica incolumità e di restituire ai luoghi una sicura fruibilità

Della progettazione esecutiva utile alla stabilizzazione del versante sud di Villaggio Bordonaro, a Messina, si occuperà un team di professionisti coordinato dalla Ediling srl di Salerno. L’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, che fa capo al presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, porta a termine l’iniziale pianificazione per un pieno recupero dell’abitato, finanziando le indagini tecniche e colmando un ritardo di decenni.

Gli Uffici diretti da Maurizio Croce hanno, infatti, ufficializzato l’aggiudicazione al gruppo di ingegneri che ha vinto la gara in forza di un ribasso del 46,3 per cento, creando così le condizioni per un intervento di consolidamento in un’area che ha una classificazione R4, di rischio altissimo. L’obiettivo è quello di salvaguardare la pubblica incolumità e di restituire ai luoghi una sicura fruibilità.

Diversi e numerosi, negli anni, i disagi e i pericoli per i residenti e, soprattutto, per i proprietari di quelle case che si trovano proprio sul pendio particolarmente esposto a frane da crollo, a poche decine di metri da una struttura sportiva e da attività commerciali.

Tra le misure previste, il rivestimento antierosivo delle scarpate non rocciose, una corretta regimazione delle acque superficiali ma anche la realizzazione di terrazzamenti e di muri di sostegno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissesto idrogeologico, per il villaggio Bordonaro arriva il progetto esecutivo

MessinaToday è in caricamento