Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca

Dissesto idrogeologico: San Salvatore di Fitalia, in arrivo il progetto per contrada Scrisera

La Pro Geo al lavoro per studiare e mettere nero su bianco le soluzioni tecniche che serviranno a mettere in sicurezza il costone roccioso

La Pro Geo di Palermo, insieme ai suoi partner, è già al lavoro per studiare e mettere nero su bianco le soluzioni tecniche che serviranno a mettere in sicurezza il costone roccioso di contrada Scrisera, a San Salvatore di Fitalia, Comune del Messinese: un intervento finanziato dall’Ufficio contro il dissesto idrogeologico, guidato dal presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci. La Struttura commissariale diretta da Maurizio Croce ha infatti appena concluso le procedure di gara per affidare indagini e progettazione esecutiva.

A breve, dunque, negli uffici di Piazza Ignazio Florio arriverà l’elaborato indispensabile per realizzare i lavori attesi da decenni e che serviranno a mettere al riparo diverse abitazioni - ma anche un tratto della strada provinciale 155 - dai crolli di pietrame e massi, frequenti soprattutto in occasione di forti piogge. La zona, in passato, è stata interdetta perfino al pascolo e le opere fin qui realizzate non sono mai state risolutive. Il consolidamento programmato sarà adesso effettuato a tappeto sull’intero versante e anche quest’altra pratica andrà a ingrossare il già corposo dossier dei pericoli rimossi sul territorio siciliano.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dissesto idrogeologico: San Salvatore di Fitalia, in arrivo il progetto per contrada Scrisera

MessinaToday è in caricamento