Mercoledì, 22 Settembre 2021

Stromboli, divieto di accesso al vulcano garantito dalle guide: l'ordinanza del sindaco

Protezione civile comunale, della Croce rossa e del gruppo ormeggiatori presidiano da ore le aree sensibili. Canadair al lavoro per spegnere i focolai

Continua il lavoro dei vigili del fuoco a Stromboli ma anche quello dei volontari della Protezione civile comunale, della Croce rossa e del gruppo ormeggiatori che presidiano da ore le aree sensibili a Strombolo, dopo l'eruzione di questa mattina, che ha differenza di quella dello scorso luglio non ha causato danni e feriti. "Il personale sta rassicurando turisti e visitatori e fornendo le utili informazioni del caso, in particolare sul versante di Stromboli".

Il divieto di accesso al vulcano è garantito dalle guide vulcanologiche, su disposizione del sindaco, Marco Giorgianni. "Per gli stessi motivi - dice il primo cittadino - si stanno contattando i titolari delle strutture ricettive di Stromboli affinché possano rassicurare e informare i propri ospiti". I canadair sono al lavoro per spegnere i focolai che si sono sviluppati a seguito dell'esplosione.

"Sono state attivate tutte le procedure di Protezione civile necessarie per rassicurare la popolazione residente, ospiti e turisti e assicurare le massime condizioni di sicurezza", conclude Giorgianni.

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

Stromboli, divieto di accesso al vulcano garantito dalle guide: l'ordinanza del sindaco

MessinaToday è in caricamento