Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Statale 114 / Stadio Franco Scoglio

Figuraccia al "Franco Scoglio", niente acqua calda negli spogliatoi

Doccia fredda per dirigenti, arbitri e calciatori di Football Club Messina e Nola. Il disagio causato dalla mancanza ricarica del gasolio da parte dell'Acr Messina che gestisce l'impianto. A perdere è l'intera città

Niente acqua calda negli spogliatoi dello stadio "Franco Scoglio" e conseguente doccia fredda per dirigenti, terna arbitrale e calciatori.

E' quanto avvenuto ieri al termine del match tra Football Club Messina e Nola. All'origine del disagio la mancata ricarica del gasolio che, secondo gli accordi, spetta all'Acr Messina in quanto società ad avere in gestione l'impianto, così come confermato dallo stesso assessore allo Sport Giuseppe Scattareggia.

Ma durante la settimana nessuno ha provveduto ad assicurare il rifornimento di acqua calda. Da qui una gravissima mancanza che mortifica l'intera città e penalizza il Football Club Messina che, pur non avendo colpe, dovrà pagare anche una multa. 

Ma secondo quanto appreso dalla nostra testata al "Franco Scoglio", da dicembre,  persisterebbero problemi alle caldaie e all'impianto di climatizzazione anche servizio di altri locali dell'impianto stesso. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Figuraccia al "Franco Scoglio", niente acqua calda negli spogliatoi

MessinaToday è in caricamento