Cronaca Taormina

Don Ciotti parla ai ragazzi della ionica, Libera all'Istituto Pugliatti

Da questa mattina il fondatore del movimento antimafia è impegnato in una serie di incontri tra la provincia e il capoluogo in vista della manifestazione del 21 marzo a Palermo

Don Luigi Ciotti, fondatore di Libera contro tutte le mafie, è nel Messinese. In vista della 25esima Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie” in programma a Palermo il prossimo 21 Marzo, la rete territoriale messinese ha messo in piedi un percorso di avvicinamento alla Giornata intitolato “Cento passi verso il 21 Marzo”.

Questa mattina Don Ciotti ha parlato ai ragazzi dell'Istituto Pugliatti di Trappitello a Taormina, zona ad alta densità mafiosa Nel pomeriggio alla scuola Catalfamo, nel capoluogo, a Santa Lucia sopra Contesse. Domani alle 9,30 Don Ciotti sarà al Teatro Trifiletti di Milazzo per un'assemblea pubblica con associazioni e cittadinanza della zona tirrenica, alle 17 appuntamento a Gigliopoli, Capo Milazzo. Giovedì alle 9,30 sarà al Cineteatro “Rosso di San Secondo” Lungomare Andrea Doria di Capo d’Orlando.  Si tratta di una serie di incontri e assemblee che valorizzano l’opera di tante realtà associative, scolastiche, istituzionali, sindacali e religiose unite dall’impegno per la giustizia sociale, che realizzano progetti e percorsi solidali, educativi, formativi finalizzati a strutturare la presenza di Libera nella provincia di Messina e a stimolare una partecipazione attiva e consapevole alla “25ª Giornata della Memoria e dell’Impegno in ricordo delle vittime innocenti delle mafie”.

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Ciotti parla ai ragazzi della ionica, Libera all'Istituto Pugliatti

MessinaToday è in caricamento