Cronaca Centro / Viale San Martino

Don Orione, revocato il Cda e commissariata la cooperativa Faro '85

Si torna a parlare della storica sede di viale San Martino che assiste i disabili gravi, l'assessorato regionale alle Attività Produttive ha nominato un funzionario per verificare i bilanci

Commissariata la cooperativa Faro '85 e revocato il Consiglio di amministrazione all'Istituto Don Orione. La storica struttura gestisce tra gli altri servizi i disabili gravi ex Villa Lucciola. Ad assumere la decisione l'assessorato regionale alle Attività Produttive che ha nominato quale commissario l'avvocato Enza Milotta. Il legale dovrà analizzare gli ultimi bilanci adottati dai privati. Nell'aprile scorso la protesta del personale della cooperativa per il mancato rinnovo della convenzione con Asp e Comune per garantire il prosieguo ordinario dei servizi poi curati in proroga, la convenzione era scaduta il 25 febbraio scorso. Il caso era stato anche all'attenzione del Consiglio comunale con vibranti polemiche tra il movimento Cinquestelle e l'amministrazione De Luca. 

Protesta dei lavoratori della coop. Faro '85

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Don Orione, revocato il Cda e commissariata la cooperativa Faro '85

MessinaToday è in caricamento