Domenica, 19 Settembre 2021
Cronaca Gazzi / Via Taormina

Azzannata da un cane mentre torna a casa, terrore per una donna

E' accaduto in via Taormina nei pressi del capolinea del tram. La vittima è scappata in strada per sfuggire alla furia dell'animale. Dopo la visita in ospedale ha denunciato l'accaduto

Foto di repertorio

Minuti di terrore per una donna di 42 anni aggredita da un cane di grossa taglia, simile ad un Pitbull, in via Taormina. Il fatto è successo lo scorso 26 marzo a pochi passi dal capolinea del tram. La signora stava camminando sul marciapiede proprio per prendere il Cityway e raggiungere la stazione centrale, all'improvviso le si sono avvicinati due cani, liberi in una piazzola tra le baracche. Il più grande ha iniziato ad abbaiarle contro e una volta raggiunta l'ha azzannata ad un braccio. 

Per fortuna la 42enne è riuscita a divincolarsi fuggendo in strada anche per chiedere aiuto agli automobilisti in transito. Una volta tornata a Patti, suo paese di residenza, ha deciso di recarsi al pronto soccorso per poi denunciare la vicenda ai carabinieri. La donna ha riportato diverse escoriazione e una ferita ad un braccio. 

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Azzannata da un cane mentre torna a casa, terrore per una donna

MessinaToday è in caricamento