Cronaca Piraino

Una giornata di mare diventa incubo, perde il dito aprendo una sdraio

La terribile disavventura di una donna sulla spiaggia di Gliaca di Piraino. Choc fra i bagnanti per il sangue a fiotti. Trasportata d'urgenza con l'elisoccorso in un ospedale specializzato di Catania

Doveva essere una bella giornata di mare ma si è trasformata in un incudo. Terribile la disavventura per una giovane donna ieri sulla spiaggia di Gliaca di Piraino. Nel tentativo di aprire una sdraio-lettino si è letteralmente tranciata un dito. Choc per la donna e i bagnanti vicini che hanno visto uscire sangue a fiotti. 

Come hanno raccontato alcuni testimoni, presenti alla scena, la donna infatti ha cominciato a perdere copiosamente sangue dall’arto, tanto che i sanitari del 118, prontamente intervenuti, hanno dovuto richiedere l’intervento dell’elisoccorso. La turista, dopo esser stata prelevata al campo sportivo di Brolo dal mezzo di soccorso, è stata trasportata in un centro specializzato di Catania nel tentativo di evitar la perdita del dito.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Una giornata di mare diventa incubo, perde il dito aprendo una sdraio

MessinaToday è in caricamento