Cronaca Lipari

Lipari, trentasettenne arrestato per droga

L'uomo, di origini svizzere, trovato in possesso di 45 grammi di cocaina. Era arrivato a Marina Corta a bordo di una imbarcazione per mini crociere. A tradirlo l'atteggiamento nervoso e guardingo che aveva assunto quando era sbarcato nell'isola

Circa 45 grammi di cocaina sono stati sequestrati dai carabinieri di Lipari che hanno arrestato un trentasettenne di origini svizzere. Ieri pomeriggio i carabinieri della stazione di Lipari, nel corso di servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti,  hanno notato l’uomo. Era giunto a Marina Corta di Lipari a bordo  di un’imbarcazione per minicrociere. L’atteggiamento guardingo e nervoso ha messo in allerta i carabinieri che lo hanno pedinato e poco dopo fermato ed identificato. I sospetti hanno trovato poco dopo conferma. A seguito di una perquisizione personale è stato trovato in possesso di due involucri di cellophane contenenti 45 grammi di cocaina.

La sostanza stupefacente è stata sequestrata ed il 37enne arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Al termine delle formalità di rito, l’uomo è stato trasferito nel carcere di Gazzi a Messina a disposizione dell’autorità giudiziaria in attesa dell’udienza di convalida.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lipari, trentasettenne arrestato per droga

MessinaToday è in caricamento