rotate-mobile
Cronaca Torrenova

Pusher arrestata dai carabinieri, fermata con indosso cocaina e hashish

I carabinieri della Stazione di Sant’Agata Militello hanno bloccato in flagranza di reato, una 35enne, già nota alle Forze dell’Ordine

Nel tardo pomeriggio di ieri i carabinieri della Stazione di Sant’Agata Militello hanno arrestato, in flagranza di reato, una 35enne, già nota alle Forze dell’Ordine, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di un servizio antidroga, predisposto a Torrenova i carabinieri hanno notato la 35enne, riconosciuta quale persona dedita all’assunzione di droghe. I militari hanno fermato e perquisito la donna trovandole indosso degli involucri contenenti oltre 350 grammi di hashish, 14 grammi circa di marijuana e più di 6 grammi di cocaina. Inoltre all’interno della sua borsetta sono stati trovati due bilancini di precisione e un trita tabacco, verosimilmente usato per tagliare lo stupefacente.

La droga, unitamente ai bilancini e al trita tabacco, è stata sequestrata e inviata ai carabinieri del R.I.S. di Messina per le analisi di laboratorio. La donna è stata arrestata e, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria, ristretta agli arresti domiciliari in attesa dell’udienza di convalida. I servizi finalizzati al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti proseguiranno, su tutto il territorio santagatese, al fine di fornire un’incisa attività di prevenzione e di dissuasione dei malintenzionati dal compimento di specifici illeciti nell’ambito dello spaccio di droghe.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pusher arrestata dai carabinieri, fermata con indosso cocaina e hashish

MessinaToday è in caricamento