Edicola abusiva sul marciapiede, scatta il sequestro

Il blitz della polizia municipale in via del Vespro. La sezione Annona ha posto i sigilli anche ad un manufatto abusivo sul viale Giostra

Un edicola in pieno centro cittadino operante da tempo senza alcun tipo di permesso. E' quanto scoperto questa mattina dal nucleo Annona e Tutela dei vigili urbani.

Gli agenti, sotto la guida del comandante Giovanni Giardina, sono intervenuti in via del Vespro mettendo i sigilli al punto vendita e a tutta la merce pronta per la vendita.

L'attenzione della Municipale si è poi spostata sul viale Giostra dove hanno provveduto al sequestro di un manufatto abusivo e in condizioni di degrado. All'interno i resti dei lavori di ristrutturazione che hanno riguardato l'abitazione nell'ultimo periodo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giallo Viviana, nuovo avvistamento alla guardia medica di Giardini: "Quel bimbo sembrava Gioele"

  • Viviana Parisi sarebbe stata avvistata a Giardini Naxos

  • Scomparsa Viviana Parisi, parla la cognata: "Ha preparato il pranzo e poi è sparita"

  • Grave incidente stradale a Gaggi, muore un ragazzo di vent'anni

  • Tragico incidente a San Filippo superiore, precipita col camion in un dirupo: muore operaio della forestale

  • Spiagge libere “monopolizzate” dai privati, la polizia municipale sequestra sdraio e 168 ombrelloni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
MessinaToday è in caricamento