rotate-mobile
Martedì, 31 Gennaio 2023
Cronaca

Senato accademico, primo Todaro della Gilda: tra i principali oppositori del rettore

Si sono tenute le elezioni dei rappresentanti dei lavoratori, eletti anche Femminò della Cisl e l'indipendente Quartarone

Le elezioni dei rappresentanti del personale al Senato Accademico finiscono con la vittoria di uno dei principali oppositori del rettore Salvatore Cuzzocrea. Le votazioni sono avvenute tra ieri e oggi, primo è Paolo Todaro della Gilda con 139 voti; Nunzio Femminò della Cisl con 129 voti e Domenico Quartarone (indipendente) con 112 preferenze gli altri due eletti. La candidata vicina al rettore, Erminia La Camera ottiene 112 voti ma deve lasciare posto per anzianità di servizio a Quartarone. Quinto con 91 preferenze Franco Feliciotto legato alla Uil. 

"Il successo elettorale premia un’attività che ho sempre svolto nel segno della trasparenza e della verità, per smascherare gli atti di questa amministrazione che penalizzano il personale non solo al Policlinico, ma in tutti i Dipartimenti dell’Ateneo. Un’azione che ora potrò proseguire in sede istituzionale, a difesa e tutela dei colleghi" - ha dichiarato Todaro. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Senato accademico, primo Todaro della Gilda: tra i principali oppositori del rettore

MessinaToday è in caricamento