rotate-mobile
Lunedì, 17 Giugno 2024

VIDEO | Una colonna di fumo, lapilli incandescenti e lava: nuova eruzione a Stromboli

Questo pomeriggio intorno alle 15 il vulcano ha incrementato la sua attività. Interessata la zona di Ginostra, ma attualmente non si registrano danni a cose o a persone

Una colonna di fumo, lancio di lapilli incandescenti e ampia fuorisciuta di lava che sta scendendo verso il mare. Torna a farsi sentire il vulcano di Stromboli. L'attività si era intensificata negli ultimi giorni ed è monitorata dai vulcanologi dell'Ingv e della protezione civile. 

"C'è stata una forte eruzione ma senza boato. Si è alzato un grossissimo nuvolone che però si è riversato sul lato di Stromboli, sul lato di Ginostra dove vivo io non è successo nulla". A parlare con l'Adnkronos è Gianluca Giuffrè, un abitante di Ginostra, che commenta la nuova eruzione del vulcano. "In questo momento il cielo si è oscurato - dice - sta cadendo sabbia, leggermente bagnata, segno evidente che tutto il materiale caduto in mare è risalito con il vapore acqueo. Ora stiamo cercando di appurare l'enittà del fenomeno".

"Sul villaggio di Ginostra per fortuna non è successo niente ma tutti i sentieri sono pieni di erbacce e se fosse caduto del materiale incandescente su Ginostra, come la volta scorsa, si sarebbe bruciato tutto perché le vie dei fuga ci sarebbero state precluse".

Si parla di

Video popolari

MessinaToday è in caricamento