Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca

Parricidio di Spadafora, oltre quaranta le coltettate inferte dal figlio a Pierluigi Mollica

Il giudice ha emesso il provvedimento di custodia cautelare con l’accusa di omicidio ma il giovane resta in ospedale per valutare le condizioni

Non una ventina, ma oltre quaranta. Tante sono le coltellate contate dal medico legale Giovanni Andò sul corpo del 59enne Pierluigi Mollica ucciso dal figlio sabato scorso. Coltellate inferte mentre dormiva con una brutalità che non ha lasciato scampo e causato ferite nelle stesse mani dell'aggressore, il figlio Gabriele, vent'anni, ora piantonato in una stanza dell'ospedale Papardo in attesa che il giudice Monica Marino decida se le sue condizioni sono compatibili con il carcere.

Martedì scorso il giovane è stato interrogato e il giudice ha emesso il provvedimento di custodia cautelare con l’accusa di omicidio valutando le argomentazioni della difesa che ha prodotto un certificato del 2014 che attesta disturbi della personalità. Un disturbo con il quale viveva da anni ma che, per cause che dovranno ora essere accertate, potrebbe essere evoluto in qualcosa di più grave.

L’avvocato Carlo Morace aveva già annunciato  il conferimento di un incarico a consulenti di fiducia per tracciare un profilo psichiatrico e verificare l’esistenza di un vizio di mente con relazione causale al gesto ma anche gli esperti psichiatri del Papardo dovranno fare una valutazione su incarico del Gip per stabilire se le condizioni di Gabriele Mollica consentono il trasferimento in carcere.

Una valutazione delicata che terrà conto di situazioni passate, che hanno determinato anche l'esigenza di un sostegno a scuola, e delle abitudini attuali che manifestano aspetti patologici.

Intanto dopo l'esame autoptico, il corpo di Pierluigi Mollica, stimato imprenditore nel settore dell'editoria e del basket, è stato stato possibile per la famiglia programmare i funerali che si svolgeranno domattina alle 10.30 al Duomo di Messina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parricidio di Spadafora, oltre quaranta le coltettate inferte dal figlio a Pierluigi Mollica

MessinaToday è in caricamento