rotate-mobile
Venerdì, 1 Marzo 2024
Cronaca Spadafora

Il caso degli esami di maturità ripetuti due volte, scatta la sospensione per due docenti

Archiviata la posizione degli altri membri della commissione interna. Ma su tutto pende anche l’inchiesta penale che potrebbe ulteriormente inasprire i provvedimenti adottati

E’ stata sospesa la docente di storia e filosofia accusata di aver divulgato in una chat di whatsapp gli argomenti oggetto d’esame di maturità agli studenti del liceo di Spadafora Galileo Galilei. Una sospensione “lunga” disposta anche per un altro componente della commissione mentre per gli altri cinque membri è stata ha disposta l’archiviazione.

Si conclude così l’inchiesta dell’ufficio scolastico regionale sul caso che ha portato gli 11 studenti del liceo di Spadafora Galileo Galilei a rifare la prova orale di maturità. Un caso più unico che raro in Italia che ha sollevato diverse polemiche.

Il comitato di disciplina nominato dal dirigente dell’Ufficio scolastico provinciale ha valutato le singole posizioni sulla base dell’ispezione e delle audizioni. Stretto riserbo sulle motivazioni e sui provvedimenti che saranno quasi sicuramente oggetto di ricorso da parte dei due professori sospesi.

Su tutta la vicenda pende anche l’inchiesta penale che potrebbe ulteriormente inasprire i provvedimenti adottati.

Il fatto era dopo l'esposto della famiglia di una studentessa che con "prove scritte inconfutabili" ha denunciato la vicenda. In pratica il commissario Interno della classe, venuto irregolarmente a conoscenza, con anticipo di alcuni giorni, degli specifici argomenti d’esame che sarebbero stati chiesti ad ogni singolo alunno, con lo stesso anticipo li avrebbe diffusi nella chat di classe, favorendo l’esame dei candidati. Il Ministero ha poi disposto un’ispezione sui fatti denunciati e ha accertato che gli studenti fossero a conoscenza non solo degli argomenti di avvio del colloquio, ma anche delle domande che il Commissario interno avrebbe loro posto nelle materie di Storia e Filosofia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il caso degli esami di maturità ripetuti due volte, scatta la sospensione per due docenti

MessinaToday è in caricamento