rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

Selezioni Atm per dirigenti, esposto alla Corte dei Conti

Filt Cgil e Uiltrasporti dopo le polemiche dei giorni scorsi si sono rivolte alla magistratura contabile per stoppare con urgenze gli avvisi a tempo determinato

Dopo il botta e risposta dei giorni scorsi con l'azienda Filt Cgil e Uiltrasporti si rivolgono alla Corte dei Conti e per conoscenza al commissario del Comune sugli avvisi per direttore amministrativo e finanziario e per quello tecnico e di esercizio all'Atm. La durata degli incarichi sarà triennale. I due sindacati sollecitano la sospensione urgente in autotutela delle selezioni perché a loro avviso potrebbero rappresentare un "Superfluo aggravio di costi sulle casse dell'azienda pubblica con derivante danno erariale". Secondo Filt e Uiltrasporti Atm Spa ha già dipendenti con la qualifica di funzionario sia nel settore amministrativo che di Esercizio. 

Avvisi per dirigenti all'Atm, botta e risposta tra sindacati e azienda

"Evidenziamo - si legge nell'esposto - che l'azienda stessa nei mesi scorsi ha declassato il ruolo di dirigente al settore tranvia a quello di funzionario assumendo con concorso esterno un'apposita unità". 

Sempre oggi ma per il concorso per operatore di esercizio Atm già finito su esposti all'attenzione della procura il consigliere comunale si è rivolto all'Anac, l'autorità anticorruzione, per fermare i candidati che avrebbero vinto la graduatoria senza averne i requisiti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Selezioni Atm per dirigenti, esposto alla Corte dei Conti

MessinaToday è in caricamento