Cronaca Barcellona Pozzo di Gotto

Rapina ed estorsione con metodo mafioso, in carcere 39enne a Barcellona

Stefano Lino Coppolino è stato arrestato dagli agenti del commissariato e trasferito alla Casa circondariale di Catania. E' stato condannato per le accuse

Barcellona Pozzo di Gotto, la Polizia di Stato ha arrestato il 39enne Stefano Lino Coppolino che dovrà scontare la pena di 7 anni 5 mesi e 6 giorni. Gli agenti del commissariato hanno eseguito l’ordine di carcerazione, emesso dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Messina.  L’uomo è stato condannato per i reati di rapina aggravata ed estorsione aggravata dal metodo mafioso. L’arrestato è stato condotto presso la Casa circondariale di Catania. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina ed estorsione con metodo mafioso, in carcere 39enne a Barcellona

MessinaToday è in caricamento