Lunedì, 25 Ottobre 2021
Cronaca Gazzi / Viale Gazzi

Fondo Fucile, evaso da casa e con un paio di forbici in tasca

I poliziotti delle Volanti hanno arrestato il 27enne Giovanni Morgante, l'uomo era ai domiciliari

Evaso e con indosso un paio di forbici. Ieri pomeriggio la polizia ha arrestato il 27enne Giovanni Morgante, messinese. L'uomo che da qualche giorno era sottoposto ai domiciliari, è stato riconosciuto dai poliziotti delle Volanti, impegnati nel servizio di controllo del territorio,
mentre camminava a Fondo Fucile.

Il giovane, alla vista della pattuglia, ha aumentato la propria andatura, ignorando l’alt dei poliziotti e tentando di dileguarsi nei vicoli vicini ma è stato raggiunto e arrestato per il reato di evasione. Il ventisettenne, con precedenti di polizia per furto e rapina, teneva nella tasca del
giubbotto un paio di forbici con lama lunga 15 centimetri. E' stato anche denunciato per possesso ingiustificato di arma o oggetto atto ad offendere. Sarà giudicato oggi con rito direttissimo.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fondo Fucile, evaso da casa e con un paio di forbici in tasca

MessinaToday è in caricamento