rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Ferimento al M’Ama, arrestato un 17enne

Indagini serrate da parte dei carabinieri dopo l’episodio avvenuto la notte di domenica scorsa: vittima un 22enne

Un giovane di 17 anni, messinese, è stato arrrestato con l’accusa di tentato omicidio e porto abusivo di oggetti atti ad offendere. I carabinieri lo ritengono il responsabile del ferimento di un 22 enne avvenuto nella nottata di domenica scorsa al M’Ama. 

La serrata attività investigativa ha consentito di ricostruire che l’indagato, al culmine di una lite scaturita per futili motivi con la vittima e altri avventori nel corso della serata danzante all’interno del lido notturno, ha sferrato con forza un fendente al fianco sinistro del malcapitato, dileguandosi subito dopo. È stato inoltre documentato che l’azione, del tutto repentina, è partita proprio dal giovane a fronte di rimostranze esternate da un gruppo di amici, ragazze e ragazzi, disarmati, per un atteggiamento maleducato posto in essere dallo stesso all’interno del bagno.

Il 17enne, dopo le rituali formalità, è stato condotto presso il Carcere Minorile di Acireale. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferimento al M’Ama, arrestato un 17enne

MessinaToday è in caricamento