Ancora un'aggressione ai vigili urbani, ferito pure il commissario Giardina

Nei pressi del mercato Vascone gli agenti durante i controlli alla vendita abusiva di frutta e verdura sono stati accerchiati. Sul posto polizia e carabinieri

Il commissario Giovanni Giardina

Ancora aggressioni ai vigili urbani. A farne le spese pure il commissario Giovanni Giardina costretto insieme a colleghi ad andare al più vicino ospedale per le medicazioni. Gli agenti questa mattina sono intervenuti al mercato Vascone per il contrasto alla vendita abusiva di frutta e verdura. Controlli che non sono piaciuti. I poliziotti sono stati aggrediti, Giardina è finito pure contro un palo nel tentativo di difendersi. Sul posto polizia e carabinieri per dare manforte agli agenti dell'Annona. 

Al Vascone questa mattina era stato programmato un blitz della polizia municipale, durante il sequestro delle cassette di frutta e verdura è nato il parapiglia contro le Forze dell'Ordine che hanno portato anche al ferimento del commissario capo dei vigili urbani. Giardina è stato curato al Pronto soccorso del Policlinico dove si è recata l'assessore al Commercio Dafne Musolino. L'ambulante che ha compiuto l'aggressione è stato fermato e sarà denunciato, determinanti per scoprire gli altri autori dell'aggressione le telecamere di videosorveglianza della zona e della body cam indossata dagli agenti di polizia municipale.  “La massima solidarietà al commissario Giardina – hanno espresso il sindaco De Luca congiuntamente all’amministrazione comunale – per l’attività che quotidianamente svolge in prima persona con grande professionalità e spirito di abnegazione, esponendosi spesso a rischi che derivano, come in questo caso, dalla pervicace volontà di agire in spregio alla Legge. L’episodio di oggi, che purtroppo richiama alla mente anche l’aggressione subita qualche settimana fa da un'agente di polizia municipale impegnata nel servizio di contrasto all’abbandono di rifiuti, conferma l’importanza dell’attività svolta dal Corpo di Polizia Municipale che andrà avanti in modo ancora più deciso e incisivo”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Falcone a lutto, non ce l'ha fatta Luca Minato ferito dall'esplosione della bombola di gas

  • Dormiva in auto per non perdere il lavoro, Liberty Lines: potrà pernottare negli alloggi aziendali

  • Il lieto fine di Alessandro dopo l'incidente: "Pensavo di non poter più correre, ma ce l'ho fatta"

  • Patti, bimba di nove anni cade dalla bicicletta e batte la testa: in elisoccorso al Policlinico

  • Papardo, visite gratuite durante la settimana della prevenzione dedicata alla donna

  • Incidente nella notte sulla Palermo-Messina, muore una 51enne: cinque i feriti

Torna su
MessinaToday è in caricamento