rotate-mobile
Martedì, 5 Marzo 2024
Cronaca

Ferrovia Messina-Palermo, si torna a parlare di riqualificazione

L'annuncio del presidente di Rete Ferroviaria Italiana Dario Lo Bosco

Proprio mentre si registrano i disagi per dei lavori di manutenzione, si torna a parlare della ferrovia Messina-Palermo. Più in particolare del progetto di riqualificazione. Il presidente di Rete Ferroviaria Italiana Dario Lo Bosco ha annunciato l'imminente riapertura del dialogo con il governo.

"A dicembre presenteremo il progetto di riqualificazione della tratta ferroviaria Palermo-Messina che era caduto nel dimenticatoio. Stiamo facendo l'analisi di fattibilità e quella tecnico-economica che sarà pronta entro la fine dell'anno e ne parleremo con il ministro Salvini, con il viceministro Rixi e con il capo struttura di Ferrovie dello Stato Ferraris". Così il Lo Bosco, parlando con i giornalisti a margine del convegno 'Noi, il Mediterraneo' organizzato al Marina Convention Center di Palermo dall'Adsp del Mare di Sicilia occidentale.

"Con il Ponte sullo Stretto lo scenario cambia - ha aggiunto - c'è un'interconnessione dell'isola che aveva prima una rete regionale di trasporto sostenibile, integrato, plurimodale e che ora è connessa in modo stabile con l'Europa e il resto del mondo. Il Ponte sullo Stretto è un elemento acceleratore di sviluppo ma anche attrattore e generatore di mobilità e allora dobbiamo fare mente locale a una riqualificazione funzionale della Sicilia alla luce del Ponte. Ecco perché la Palermo-Messina è essenziale per interconnettere finalmente la Sicilia in modo adeguato".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferrovia Messina-Palermo, si torna a parlare di riqualificazione

MessinaToday è in caricamento